Marcello La Versa

Marcello La Versa

Marcello La Versa nasce ad Asti, il 5 settembre 1986, città nella quale frequenta l’Istituto Statale d’Arte nei primi del 2000. Attratto fin da bambino dalle discipline artistiche, in particolare il disegno e la recitazione che successivamente gli permette di entrare in contatto con la sfera emozionale, si avvicina alla pittura in modo continuativo solo nel 2010. Incline alla ritrattistica e alla figura umana, caratteristica che conserva ancora oggi, nel tempo si discosta dalla pittura figurativa per spostarsi verso una pittura più “emotiva” e simbolista che utilizza l’esteriore come pretesto per esplorare ed immortalare l’interiore, attingendo al proprio vissuto e al mondo che lo circonda, senza paura di attraversare anche i recessi più oscuri. Il sentimento ecologista e la passione per il riciclo, lo portano a integrare nella sua pittura – ancora in divenire – l’utilizzo di materiali di riciclo, in particolar modo la carta di vecchi quotidiani e riviste – materiale che lo affascina da sempre.